Costi per levigare il parquet

Il modo più economico per levigare un parquet è dare il proprio contributo. Chiunque desideri avere questo lavoro fisicamente impegnativo e molto sporco fatto da artigiani ha diverse opzioni per influenzare i costi. L'attenzione è sicuramente il tipo di parquet e la successiva sigillatura.

Smerigliatura o rettifica

Una rettificatrice può essere noleggiata in quasi tutti i negozi di ferramenta e negozi specializzati. I prezzi compresi gli abrasivi richiesti sono tra ottanta e cento euro al giorno. Inoltre, di solito c'è una smerigliatrice angolare, che supera i quaranta a sessanta euro. Tuttavia, è anche adatta una normale levigatrice orbitale per uso domestico.

Se assumi un'impresa artigiana, hai la possibilità di scegliere tra aziende di costruzioni asciutte puri senza formazione tecnica, che eseguono solo la levigatura, ma non offrono la successiva sigillatura. I costi più vantaggiosi per metro quadro derivano anche dal fatto che non viene eseguita alcuna pulizia finale e che vengono effettuati lavori supplementari extra e spesso extra su base oraria. Per parquet di qualità superiore, è imperativo che le aziende specializzate professionali eseguano la levigatura e che i costi per metro quadro siano compensati dalla ritenzione del valore risultante. Anche le aziende specializzate con un ruolo nel crafting offrono una garanzia legale così importante per il loro lavoro.

Esempi di costi

Se si desidera solo acquistare il lavoro di levigatura e eseguire la successiva sigillatura, è necessario anche eseguire personalmente tutti i preparativi. Questo include pulire la stanza con il parquet, pulirlo alla perfezione e svitare e rimuovere i battiscopa. Per la levigatura pura puoi uscire con artigiani esperti da 15 a 20 euro al metro quadrato. Tuttavia, controllare attentamente il loro lavoro per evitare eventuali problemi in seguito a causa di segni di carteggiatura, levigatura irregolare o bruciature.

La levigatura e la sigillatura combinate del vostro parquet da parte di un'azienda specializzata devono essere calcolate tra i venti ei trenta euro al metro quadro. Il dipinto è solitamente leggermente più economico rispetto alla ceretta o alla lubrificazione, poiché qui il fattore tempo gioca un ruolo. Se si riesce a creare una vendita, prestare attenzione ai costi che accompagnano, ad eccezione dei lavori di rettifica puro come lo smontaggio e il rimontaggio del battiscopa, arrivo e il costo di partenza soprattutto con tenuta multipla, qualsiasi intervento di riparazione e la pulizia finale.

Panoramica dei costi

1. Smerigliare venti metri quadrati di parquet: 500 euro (20 x 25 euro)

2. Smontare e attaccare battiscopa: 72 euro (18 metri x 4 euro)

3. Uno o due arrivi e partenze: 20-40 euro (chilometraggio assegno di nota)

4 interim e pulizia finale: 90 euro

prezzo totale: 682-702 euro

di locazione e parquet

e 'importante chiarire accordi contrattuali per la rettifica di un parquet in un immobile locato. La legge locativa non definisce la levigatura come una riparazione estetica e solo in caso di danni che l'inquilino potrebbe dover pagare per la levigatura. Un protocollo di acquisizione preciso, meglio protetto con foto, aiuta a evitare contestazioni successive sul parquet. La maggior parte dei proprietari offre di partecipare al costo della levigatura e della richiusura per un periodo più lungo. È meglio controllare l'accordo con un avvocato.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento